info@ipaziabooks.com

Ci vuole un occhio lucido (Muse 3) (Italian Edition)

Una silloge di 52 poesie

 

Che siano gli interni di una famiglia, di una casa, di un vissuto domestico (che sia l’intérieur); che siano gli esterni di una città e di una giungla d’asfalto; che siano le polveri sottili di un’alienazione collettiva che toglie il respiro; che sia una routine che segue reiteratamente le rotte di una rete urbana delusiva e che scandisce un tempo interamente presidiato dal principio di realtà; che siano i piccoli santuari di una vita senza più le maschere di una convenzione che ci schiaccia; che siano le stagioni nelle quali imperversa la pioggia acida del nostro scontento: l’io se ne fa specchio, moltiplica e svisa le immagini, le attorce e le intrica, le complica e le strania scucendo la composizione.

Dalla Prefazione del Professor Marcello Carlino, titolare della cattedra di Letteratura Italiana contemporanea all’Università La Sapienza di Roma

Continua la lettura, acquista il testo in formato E-book su Amazon.

Per il formato in copertina flessibile clicca la sottostante immagine

Questa silloge è disponibile anche su Google Play

E-book

Copertina flessibile 

 

 

 

 

In copertina flessibile e E-Book su Google Books

_____________________

CI VUOLE UN OCCHIO LUCIDO by ALFONSO CATALDI

Alfonso Cataldi è nato a Roma nel 1969, lavora nel campo IT, si occupa di analisi, progettazione software e networking. Le sue poesie sono apparse nella raccolta Sensi inversi (2005) edita da Giulio Perrone, sul sito di Rainews dedicato alla poesia contemporanea, e in diverse antologie dedicate. Ci vuole un occhio lucido (Ipazia Books, 2017, Dublin) è la sua prima silloge.

 

Descrizione prodotto

Contenuti:

Indice

Un vento di pietà

Ogni poro ha memoria

Quanta maledizione

E se poi

Collasso

Gioco laido

Ho raccontato

L’inganno

Tu lo conosci

Altri scenari

Rimprovero

Stasi

Osservatore estraneo

Mi aspetta oggi… mi aspettava ieri

L’amante amareggiato

La vedova

Letti vuoti

La tua malinconia

Avessi briciole di quella follia

Ci vuole un occhio lucido

Furono anni sanguinari

In frantumi

La scienza fa progressi

La piazza esulta

Straripa una sofferenza dilavata

L’impasse

Interferenze

La casta partitura sotto zero

Un colpo secco

Zona franca

Passaggio inefficace

Non ti seguo

Pur con le indicazioni ricevute

Punti di vista

Fino all’atto estremo

La dovuta inchiesta

Ma ignori solennemente

Equivoci

In prospettiva di Sofia

Germoglio di Febbraio

Appuntamento (tra i tuoi ricci)

Era per noi, per la tua coscienza

Ai posteri ardua sentenza

Prospettive in movimento

Se rischiara

L’immagine sovrana dei tuoi occhi

Tuttavia una rivoluzione

Malgrado tutto

Mano nella mano

22 Giugno 2010

22 Agosto 2010

Tu rimani curva

Io non posso andare al mare

I miei progressi con Sofia

Ma ti era chiaro

Indice    81

Note biografiche

 

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato E-Book e Copertina Flessibile
  • ISBN-10: 1549612913
  • ISBN-13: 978-1549612916
  • Pagine: 87
  • Editore: Ipazia Books; 1 edizione (29 agosto 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l., Google Play, Google Books
  • Lingua: Italiano