TANA DI VOLPE – Edizione 2019

Un albergo di recente apertura in attesa di ricevere i primi clienti, un ospite che non arriverà mai, una cuoca assassinata, un presagio di nuove sventure e un colpevole astuto, determinato a farla franca… Sono questi gli ingredienti della prima avventura di Don Osvaldo da Silva Ochoa, il bibliotecario di Villarosa appassionato di informatica e di rebus enigmistici, riproposta in una nuova edizione corredata da un’altra bellissima avventura del formidabile investigatore ogliastrino. Ma se alcune dinamiche si evolvono, altre sembrano destinate a non mutare mai e così, “mentre il tempo stringe, la marchesa Lodovica Prizzi Bonomi trasforma l’ingresso della propria suite in una barricata di pentole e mobilia…”. Un giallo classico à la Christie che si dipana tra misteri, delitti e furti di reperti archeologici in una Sardegna tetra e invernale.

TANA DI VOLPE

Acquistalo qui a prezzo scontato senza spese di spedizione Doppia garanzia

€12.00

Rina Brundu (M.A. in Contemporary Languages and Literature) is a writer, a publisher and an independent researcher. She spent 15 years in multinational companies in a managerial capacity and as a technical consultant, and has dedicated 25 years to field research in the internal areas of Sardinia (Italy). Over the last decade she developed a strong interest in philosophical-scientific studies (with a focus on Quantum Physics), and has written several books dedicated to these areas of research. She also published the opera omnia of Italian linguist and glottologist Massimo Pittau (1921-2019), with whom she grew a long-term friendship. She currently resides in Ireland.

Rina Brundu – Scrittrice, editore e ricercatore indipendente. Ha trascorso 15 anni nelle multinazionali ricoprendo diversi ruoli, dal management alla consultancy. Da 25 anni si occupa di ricerca sul territorio, specialmente nelle zone interne della Sardegna. Nell’ultima decade ha sviluppato un forte interesse per gli studi filosofici e scientifici con una forte attenzione alla filosofia e alla fisica quantistica. In qualità di editrice ha coordinato convegni, organizzato premi letterari, ha pubblicato studi universitari, raccolte poetiche e l’opera omnia del linguista e glottologo Massimo Pittau (1921-2019), con cui ha stabilito un lungo sodalizio lavorativo, intellettuale e umano. Anima il sito www.rinabrundu.com.